Usa. Lettere segrete Jackie Kennedy non andranno all’asta

Pubblicato il 23 Maggio 2014 9:59 | Ultimo aggiornamento: 23 Maggio 2014 11:46
Jacqueline Kennedy

Jacqueline Kennedy

USA, WASHINGTON -Le lettere personali scritte dall’ex first lady americana, Jackie Kennedy, ad un prete irlandese non andranno all’asta. Secondo quanto riportano i media statunitensi, l’All Hallows College ha deciso di ritirare le missive dalla vendita dopo le polemiche scatenate dalla notizia.

L’universit� non ha fatto sapere ufficialmente il motivo della scelta, ma ha precisato attraverso un portavoce che sono in corso colloqui con la famiglia Kennedy “per preservare nel modo migliore questo archivio per il futuro”.

Non è ancora chiaro se verranno esposte nella Jfk Library di Boston. L’ex first lady ha scritto oltre 30 lettere tra il 1950 e il 1964 a padre Joseph Leonard, parlando della passione del marito per le donne, delle sue ambizioni politiche e dei momenti tragici dell’assassinio di Jfk a Dallas, nel 1963.