Usa. Obama favorevole a eliminazione bandiera confederata in edifici pubblici

Pubblicato il 27 Giugno 2015 9:18 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2015 9:18
Edificio pubblico con bandiera confederata

Edificio pubblico con bandiera confederata

USA, CHARLESTON – Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama è favorevole all’eliminazione dagli edifici pubblici della bandiera confederata, definita un simbolo di oppressione.

“Rimuovendo quella bandiera, esprimiamo la grazia di Dio”, ha detto il presidente durante l’elogio funebre per il reverendo Clementa Pickney, una delle nove vittime della sparatoria di Charleston, in cui la scorsa settimana un suprematista bianco ha sparato sui fedeli di una chiesa.

“Per troppo tempo siamo stati ciechi al dolore che la bandiera confederata ha suscitato in troppi nostri cittadini”, ha detto il presidente, che poi ha intonato la canzone ‘Amazing Grace’ con il pubblico presente.

5 x 1000