Cronaca Mondo

Usa: orsetto rimane incastrato con la testa in barattolo, liberato

Un cucciolo d’orso che in Florida era rimasto con la testa incastrata in un barattolo è stato liberato, dopo aver rischiato per giorni di morire di fame e di sete. Lo hanno reso noto i veterinari del parco della Ocala National Forest, precisando che Jarhead – che in americano significa letteralmente ‘testa di barattolo’ – ha potuto finalmente tornare a mangiare e bere.

Ma per liberarlo le guardie forestali, fra l’altro, hanno dovuto prima catturare la madre e metterla in gabbia. Il cucciolo di sei mesi era stato fotografato la settimana scorsa mentre camminava lungo un sentiero del parco: aveva la testa infilata in un grosso barattolo di plastica semitrasparente e non riusciva a liberarsi. La sua immagine aveva fatto il giro del web.

To Top