Usa. Padre uccide figlioletti con coltello e tenta suicidio

Pubblicato il 10 Settembre 2015 10:33 | Ultimo aggiornamento: 10 Settembre 2015 10:33
Un coltello da cucina

Un coltello da cucina

USA, LOS ANGELES – Un padre di tre bambini ha ucciso con un coltello da cucina i piccoli seduti sul sedile posteriore della sua auto ed ha cercato di togliersi la vita davanti a una scuola elementare di Los Angeles.

L’uomo, di circa 30 anni, è stato trovato sanguinante, mentre era ancora nell’auto, con ferite di arma da taglio al petto. Un coltello è stato trovato sul sedile del passeggero.

I bambini, tra gli otto ed i 12 anni di età, sono stati dichiarati morti sul posto. Il padre, di cui la polizia non ha rivelato l’identità, è l’unica persona sospettata del pluriomicidio ed è stato trasportato in ospedale, dove sarà arrestato se sarà dichiarato fuori pericolo. Attualmente le sue condizioni sono critiche.