Usa. Pechino restituerà drone sequestrato in Mare Cina Meridionale

Pubblicato il 18 dicembre 2016 14:10 | Ultimo aggiornamento: 18 dicembre 2016 14:10
Drone Usa

Drone Usa

USA, WASHINGTON – Un accordo è stato raggiunto tra gli Usa e la Cina per la restituzione del drone americano che era stato sequestrato dalle autorità cinesi. Lo fa sapere il Pentagono, precisando che l’intesa si è trovata con il “coinvolgimento diretto delle autorità cinesi”.

Il drone era stato sequestrato da una nave militare cinese per garantire “una navigazione sicura alle navi in transito”. E’ la dichiarazione fatta dal ministero della Difesa cinese in merito al sequestro del drone utilizzato dalla marina Usa per monitorare le acque internazionali del Mar della Cina Meridionale.

Nel comunicato di Pechino si spiega che una scialuppa di salvataggio cinese ha trovato giovedì il dispositivo sconosciuto nel Mar della Cina meridionale. “Per evitare che il dispositivo mettesse in pericolo la navigazione delle navi in transito e del personale, il natante cinese ha adottato un comportamento professionale e responsabile per indagare e controllare il dispositivo”.

”Accertato che non era armato – afferma il comunicato – la Cina ha deciso di riconsegnarlo agli Usa attraverso appropriate modalità”.