Usa, poliziotto muore poco dopo il matrimonio in un incidente stradale

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 maggio 2018 15:41 | Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2018 15:41
Poliziotto muore matrimonio

Usa, poliziotto muore poco dopo il matrimonio in un incidente stradale

WASHINGTON – Un poliziotto americano è morto in un tragico incidente stradale poche ore dopo aver sposato la sua compagna. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Lo schianto mortale è avvenuto nella serata di domenica nella città di Shandaken, nello Stato americano di New York.

Il neo sposo si chiamava Michael Colangelo e aveva 31 anni: solo poche ore prima, come riportano i media americani, aveva sposato la sua compagna Katherine. Oltre allo sposo in auto c’erano altre due persone, una delle quali non ce l’ha fatta. Si tratta di un altro agente di polizia, il 39enne John Martinez. Entrambi i poliziotti sono stati dichiarati morti sul colpo. Il terzo uomo, invece, ha riportato delle ferite nell’incidente ma non è in pericolo di vita.

Secondo quanto reso noto dalla polizia, i tre uomini erano a bordo di una Maserati e probabilmente erano andati a fare un giro quando improvvisamente il conducente Martinez ha perso il controllo dell’auto che è uscita fuori strada e si è rovesciata dopo aver preso in pieno un albero.

Gli investigatori dicono che l’incidente è avvenuto a circa un miglio dal luogo del ricevimento di nozze. Lo schianto potrebbe essere stato causato dall’alta velocità in una strada di campagna dove il limite era di 40 km/h. Sui corpi delle vittime saranno effettuate le autopsie per verificare l’eventuale assunzione di droghe e alcool.

Secondo quanto si legge sui media locali, Colangelo e la moglie avevano programmato una luna di miele in Costa Rica dopo le nozze. Le autorità descrivono la sposa rimasta vedova come “affranta dal dolore”. Anche l’altro poliziotto lascia la moglie e dei figli piccoli.