Usa/ Prima uccide una donna incinta di 8 mesi poi le ruba il feto. E’ successo in Massachusetts

Pubblicato il 29 Luglio 2009 19:30 | Ultimo aggiornamento: 29 Luglio 2009 19:45

feto1Tragedia in Massachusetts. Una donna incinta è stata uccisa nella sua abitazione di Worcester, poi l’assassino le ha squarciato il ventre e si è portato via il feto di otto mesi. Darlene Haynes, 23 anni, è stata trovata morta dopo diversi giorni nella sua abitazione, chiusa in un armadio della camera da letto.

Ora le autorità hanno lanciato una caccia all’uomo per capire dov’è finita la bimba, che sarebbe nata tra un mese: secondo la polizia, infatti, la bimba potrebbe essere ancora viva. Le forze dell’ordine stanno cercando disperatamente il feto, vivo o morto, in tutti gli ospedali e hanno deciso per questo di rendere pubblica la storia. La bambina, se viva, potrebbe infatti avere urgente bisogno di cure per sopravvivere.

La ragazza aveva altre due figlie, Jasmine di quattro anni e Lilliana di tre, che vivono con la nonna, mentre la terza figlia, Christina, di due anni, vive con il suo ex compagno.