Usa, ragazzo di 24 anni ha rapporti col tubo di scappamento: fermato col taser dalla polizia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 ottobre 2018 13:27 | Ultimo aggiornamento: 16 ottobre 2018 13:27
Usa, rapporti con tubo scappamento: fermato col taser da polizia

Usa, ragazzo di 24 anni ha rapporti col tubo di scappamento: fermato col taser dalla polizia

NEWTON – E’ stato sorpreso mentre da ubriaco aveva rapporti col tubo di scappamento di una vettura e per fermarlo gli agenti di polizia hanno dovuto sparagli col taser. Ryan Scott Malek, 24 anni, aveva un tasso alcolico nel sangue quattro volte superiore al limite legale lo scorso 1° maggio quando è stato trovato dagli agenti in atti osceni a Newton, in Kansas.

Secondo la ricostruzione degli agenti, il 24enne si trovava in strada e, forse per via dell’ubriachezza, ha iniziato ad avere rapporti con il tubo di scappamento della vettura. Gli agenti di polizia gli hanno intimato di fermarsi, ma il ragazzo continuava nella sua pratica, e per fermarlo è stato necessario utilizzare il laser. “Forse era ignaro di quanto stava facendo”, ha detto uno dei poliziotti che è intervenuto.

Il giovane Malek è stato arrestato e portato in carcere, poi è stato condannato a un anno di libertà vigilata con l’accusa di atti osceni in luogo pubblico. Il ragazzo era già stato arrestato per aggressione aggravata e uso di un’arma illegale lo scorso febbraio.