Usa-Russia: esercitazione aerea congiunta contro il terrorismo

Pubblicato il 3 agosto 2010 7:28 | Ultimo aggiornamento: 3 agosto 2010 8:28

Aerei militari americani e russi parteciperanno questo mese per la prima volta a una esercitazione di difesa congiunta, consistente nella simulazione nell’avvicinamento a un aereo di linea dirottato da pirati dell’aria. Lo hanno reso noto responsabili politici americani.

“Il dirottamento da parte di terroristi” di un aereo di linea americano sarà simulato in due situazioni differenti, ha reso noto il Comando della difesa aerospaziale nordamericana (Norad): “Un volo dall’Alaska verso l’Estremo Oriente e uno dall’Estremo Oriente verso l’Alaska”.

All’esercitazione, battezzata “Aquila vigilante”, parteciperanno aerei da caccia, da ricognizione e da rifornimento in volo.