Usa, russo compra camera con vista Central Park per 88 mln

Pubblicato il 18 Febbraio 2012 17:46 | Ultimo aggiornamento: 18 Febbraio 2012 17:46

NEW YORK – Dicono che la vista sul parco sia la migliore di tutta la citta'. Una cosa e' certa: la casa e' costata molto cara alla famiglia di un miliardario russo, che per il super-attico al numero 15 di Central Park West, a Manhattan, ha sborsato la cifra record di 88 milioni di dollari.

Come riporta il Wall Street Journal, e' il prezzo piu' alto mai pagato per un appartamento a New York. La casa era di proprieta' di Sanford Weill, ex numero uno di Citigroup, ed e' stata acquistata da un trust per Ekatarina Rybolovleva, figlia ventiduenne del re dei fertilizzanti Dmitry Rybolovlev.

La cessione e' costata circa 2,5 milioni di tasse comunali e statali, portando una commissione da 3,5 milioni nelle tasche del broker che ha concluso il contratto. Weill in precedenza aveva dichiarato che avrebbe donato in beneficenza il denaro ricavato dall'appartamento su Central Park, ma evidentemente la vendita a peso d'oro gli ha fatto cambiare idea e ha deciso di rinunciare agli intenti filantropici.