Usa/ Ryan O’Neal ci prova con la figlia Tatum al funerale della compagna Farrah Fawcett. L’aveva scambiata per una svedese

Pubblicato il 6 Agosto 2009 20:26 | Ultimo aggiornamento: 6 Agosto 2009 20:26

042406_CADC134_APVa al funerale della compagna e ci prova con la figlia. Non è la trama di una commedia britannica, ma quello che è realmente successo a Ryan O’Neal nel giorno dell’addio alla sua storica fiamma Farrah Fawcett. Al termine delle esequie, l’attore americano si è avvicinato ad una misteriosa bionda, chiedendole se gradisse un drink o almeno un passaggio in albergo. Solo allora, la signora gli ha fatto notare di essere sua figlia Tatum, la figlia quarantacinquenne avuta dalla relazione con la prima moglie Joanna Moore.

Ryan e Tatum O’Neal non si vedevano da anni, dopo che lei era stata arrestata per possesso di cocaina. Il popolare attore ha cercato di sdrammatizzare l’imbarazzante episodio in un’intervista a “Vanity Fair”. «Con quegli occhiali da sole l’avevo scambiata per una turista svedese».