Studente suicida in New Jersey. Un sexy tape di un rapporto omosessuale stava per essere messo in rete

Pubblicato il 29 Settembre 2010 22:23 | Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2010 23:07

Tyler Clementi

Tyler Clementi, 18 anni, studente della Rutgers University (New Jersey) si è suicidato dopo avere scoperto che un suo incontro sessuale con un altro studente era stato registrato segretamente con una videocamera.

A piazzare la telecamera della stanza da letto di Clementi due studenti diciottenni, Dharun Ravi e Molly Wei, che sono stati incriminati per invasione di privacy.  Oltre a filmare l’incontro sessuale, Ravi e Wei avevano raccontato via twitter la vicenda. I due studenti rischiano adesso fino a cinque anni di prigione.

Dharun Ravis

L’incontro omosessuale era avvenuto il 19 settembre. Quattro giorni dopo Clementi, informato dell’esistenza del video, si era suicidato lanciandosi dal ponte George Washington.