Usa, Tennessee: Eletto il sindaco. Era morto da due settimane

Pubblicato il 15 Aprile 2010 17:12 | Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2010 17:16

In Tennessee la città di Tracy City è andata compatta al voto per le comunali e, compatta, ha eletto il suo sindaco, Carl Robin Geary: 268 voti contro gli 85 avuti dalla sfidante, Barbara Brock. Peccato che il sindaco eletto era morto di infarto il 10 marzo scorso, oltre un mese fa.

Una delle responsabili dell’ufficio elettorale, Donna Basham, si è detta sorpresa perché – ha precisato – la notizia della morte di Geary “era stata ampiamente riportata” in paese. Barbara Borck era stata nominata circa un anno e mezzo fa come sindaco, in sostituzione di quello precedente.

Le elezioni avrebbero dovuto solo ratificare il suo mandato, ma non è stato così.

“Pensavo di aver fatto un buon lavoro, evidentemente Tracy City ha votato per un ritorno al passato” ha commentato. A chi le ha chiesto come si sentiva ad essere stata battuta da un morto la Borck ha risposto: “Io vivrò, sono una sopravvissuta”.

“Per me non è stata affatto una sorpresa”, è stato invece il commento della vedova Susan Geary sull’elezione del marito defunto. Ora sarà il Consiglio Comunale a scegliere il nuovo sindaco.