Usa, poliziotto mangia per sbaglio torta alla marijuana della figlia: ricoverato

Pubblicato il 15 Aprile 2013 14:59 | Ultimo aggiornamento: 15 Aprile 2013 15:00

LAURELVILLE (OHIO) – Mike Berkemeier era convinto che sarebbe morto dopo aver accidentalmente mangiato una fetta di torta nella sua casa di Laurelville, Ohio. Trovandola in cucina questo agente di polizia aveva pensato che fosse un regalo di un amico di famiglia destinato alla figlia adolescente, in ospedale per un incidente.

Ma dopo aver ingerito qualche boccone, la domenica di Pasqua, Berkemeier ha raccontato di essersi sentito confuso e disorientato. “La peggiore esperienza della mia vita – ha detto – Mi sentivo morire e non sapevo se sarei sopravvissuto”. Solo la sua compagna, parlando casualmente con la figlia del poliziotto, ha scoperto la verità: la torta conteneva marijuana ed era stata portata a casa di Berkmeier da un amico della figlia.