Usa: uccidono a coltellate 5 familiari, fermati ragazzi di 16 e 18 anni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 23 luglio 2015 16:41 | Ultimo aggiornamento: 23 luglio 2015 16:41
Usa: uccidono a coltellate 5 familiari, fermati ragazzi di 16 e 18 anni

Usa: uccidono a coltellate 5 familiari, fermati ragazzi di 16 e 18 anni

NEW YORK – Strage in famiglia in Oklahoma, in una cittadina chiamata Broken Arrow: la polizia, allertata da una chiamata, ha trovato la notte scorsa in un’abitazione i corpi di cinque persone, pugnalate a morte. Sulla scena c’erano anche una bambina gravemente ferita e un altro bambino rimasto invece illeso. La polizia ha poi fermato due ragazzi, uno di 16 e uno di 18 anni, che sono scappati da una porta sul retro della casa proprio mentre stavano arrivando gli agenti.

I due giovani sono stati rintracciati, con l’aiuto dei cani poliziotto, in un bosco della zona. Secondo quanto riferisce la Nbc News, sono anche loro membri della stessa famiglia e vivevano nella stessa abitazione delle persone uccise. Broken Arrow, è un tranquillo sobborgo di Tulsa, con circa 100 mila abitanti, e un fatto del genere “e’ quasi senza precedenti”, ha affermato il sergente Thomas Cooper, della polizia locale.