Usa, vestito da Babbo Natale rapina banca e poi lancia soldi ai passanti al grido di “Merry Christmas”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Dicembre 2019 9:41 | Ultimo aggiornamento: 25 Dicembre 2019 9:41
Babbo Natale, Ansa

Babbo Natale (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Un “uomo anziano con la barba bianca” ha rapinato una banca a Colorado Springs (Colorado, Usa) due giorni prima di Natale, e ha poi lanciato parte del bottino ai passanti, al grido di “Merry Christmas”.

Lo racocntano i media locali, citando alcuni testimoni. La vicenda è stata anche confermata dalla polizia. “Ha iniziato a tirar fuori i soldi dalla borsa e a lanciarli. E poi ha detto ‘Buon Natale'”, ha raccontato un testimone alla stazione Kktv. Poco prima, l’uomo aveva rapinato la Academy Bank. minacciando gli impiegati con un’arma. Il rapinatore-Babbo Natale è stato poco dopo arrestato in una vicina caffetteria, e non ha opposto resistenza. Alcuni passanti hanno restituito i soldi alla banca, ma migliaia di dollari sono rimasti nelle tasche di chi ha ricevuto il ‘regalo’.

Fonte: Ansa.

Milano. Il “Villaggio di Babbo Natale” chiude la Vigilia. Troppe critiche, pochi biglietti

Dopo aver aperto in ritardo, chiude in anticipo il “villaggio di Babbo Natale più grande d’Italia”, inaugurato all’Ippodromo di Milano lo scorso 5 dicembre dopo due rinvii dettati anche dal riscontro di violazioni alle norme infortunistiche e al conseguente intervento della Procura.

Gli organizzatori hanno ricordato poi anche “la lotta” contro il record di pioggia del mese scorso, al ritmo di 22 giorni su 30. Sui social la critiche dei genitori si sono moltiplicate con il passere dei giorni per le lunghe code al freddo, i prezzi alti e la scarsità di addobbi e decorazioni.

Fonte: Ansa.