Usa, California. Vibratore causa emorragia durante rapporto sessuale

Pubblicato il 13 Ottobre 2011 11:34 | Ultimo aggiornamento: 13 Ottobre 2011 11:34

 

Un vibratore

IREKA, STATI UNITI – April Bonjour, di Yreka, California, e il suo fidanzato avevano deciso di incentivare i loro piaceri sessuali acquistando via Internet un vibratore fabbricato dalla ditta Pipedream Products (Prodotti da Sogno), specializzata nella vendita di ”aiuti per il matrimonio”. Ma le cose non sono andate come si aspettava la coppia, che è invece rimasta vittima di un terribile incubo.

Una sera la Bonjour e il suo boyfriend stavano facendo l’amore usando il vibratore quando poco dopo la donna si accorse che qualcosa non andava. ”Poi – ha raccontato – ho provato un intenso dolore all’interno della vagina, tanto da farmi urlare. Il mio boyfriend ha immediatamente estratto il vibratore e ci siano accorti con orrore che era coperto di sangue”.

La donna dapprincipio ha pensato che fossero cominciate le sue mestruazioni, ma si è resa conto che qualcosa di ben più grave stava accadendo perchè non faceva che sanguinare copiosamente e perdeva conoscenza in continuazione. ”Abbiamo svegliato mio figlio che mi ha portata in ospedale. Temeva che stessi per morire e fancamente lo temevo anch’io perchè il sangue continuava a fluire”.

La Bonjour si è ristabilita dopo che i medici, che non hanno riscontrato ferite nella vagina, le hanno fatto svariate trasfusioni di sangue. Che cosa abbia causato l’emorragia non è stato accertato. La donna, però, traumatizzata dall’incidente, ha deciso di chiedere un risarcimento alla Pipedream Products, che ha rifiutato preferendo risolvere la cosa in tribunale in seguito alla causa intentatale dalla Bonjour. Il motto ufficiale dell’azienda produttrice di ”aiuti per il matrimonio” nelle sue campagne pubblicitarie è: ”Noi non vi facciamo avere un orgasmo, ve ne facciamo avere uno MIGLIORE!”