--

Usa, l’ultima frontiera del “vietato fumare”? I sottomarini…

Pubblicato il 31 Dicembre 2010 9:35 | Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre 2010 9:35

Nei locali pubblici no, nei parchi nemmeno. In alcuni Stati è proibito anche in strada. Nel lungo elenco dei luoghi dove, negli Usa, è proibito fumare mancavano solo i sottomarini. Mancavano perché, a partire dal 31 dicembre non si potrà più fumare neanche lì.

Uno studio effettuato dal Pentagono ha confermato che il pericolo del fumo passivo è moltiplicato nell’ambiente chiuso dei sottomarini. ”Malgrado la nostra tecnologia di filtraggio i test hanno mostrato livelli inaccettabili di residui di fumo – ha spiegato il vice-ammiraglio John Donnelly – l’unico modo per eliminare i rischi per i marinai non fumatori è quello di bandire il fumo nei sottomarini”. E’ stato calcolato che il 40 per cento dei sommergibilisti americani fuma.