Usa, pena di morte. In Virginia ritorno al passato, riusata la sedia elettrica

Pubblicato il 24 gennaio 2014 18:11 | Ultimo aggiornamento: 24 gennaio 2014 18:11

sediaVIRGINIA, RICHMOND -Verso il ritorno della sedia elettrica per le esecuzioni in Virginia: la Camera dello stato – uno dei piu’ forcaioli d’America – ha appena passato una nuova norma per l’uso della ‘sedia’ per i condannati, in ogni caso in cui non siano disponibili i farmaci per l’iniezione letale.

Lo scorso anno, le aziende farmaceutiche europee hanno fermato l’esportazione negli Stati Uniti dei tre medicinali utilizzati nelle camere della morte americane per le iniezioni letali. Da allora i penitenziari con i boia piu’ attivi stanno cercando nuove soluzioni, tra cui l’uso di divers esostanze chimiche.

Solo 5 Stati permettono l’uso della sedie elettrica, ma esclusivamente su richiesta dei condannati. Questi sono: Florida, Tennessee, Kentucky, Alabama, South Carolina. Se il senato della Virginia dovesse passare la misura analoga a quella votata dalla Camera, la Virginia diventerebbe il primo stato in cui il ricorso alla ‘sedia’ sarebbe automatico.

“E’ un metodo barbarico” che sfigura i morti”, ha testimoniato di recente il senatore democratico di Fairfax Kenneth Alexander che tra le altre cose e’ direttore di una azienda di pompe funebri.