Cronaca Mondo

Usa, New York. Banda ragazzine aggrediscono e picchiano donna in metropolitana

Banda di ragazzine aggrediscono passante

Banda di ragazzine aggrediscono passante

USA, NEW YORK – La polizia sta cercando un gruppo di venti ragazzine accusate di aver attaccato una donna di colore in metropolitana a New York. La vittima, che ha chiesto di non essere identificata, ha raccontato ai media statunitensi che si trovava all’interno di un vagone alla fermata di Bowling Green, a Manhattan, quando una delle teenager l’ha spinta, poi le ha tirato un pugno in faccia.

Quindi anche le altre amiche si sono avventate su di lei e hanno iniziato a picchiarla, tentando di afferrare la borsa che aveva con se’. La donna ha dovuto attendere la fermata successiva perche’ un altro passeggero entrasse nel vagone. “Mi ha aiutato ad alzarmi, e ha allontanato le ragazzine”, ha spiegato la vittima, che ha riportato diversi lividi, gonfiore alla testa e al viso.

To Top