Usa. ”Inquietudine” per vendita navi militari francesi alla Russia

Pubblicato il 13 Maggio 2014 13:10 | Ultimo aggiornamento: 13 Maggio 2014 13:10
Una nave Mistral

Una nave Mistral

USA, WASHINGTON – Gli Stati Uniti hanno espresso “inquietudine” al governo francese per la decisione della Francia di vendere due navi militari alla Russia. Lo ha ribadito una portavoce del Dipartimento di Stato. “Abbiamo espresso la nostra inquietudine al governo francese in merito a questa vendita e continueremo a farlo”, ha detto la portavoce, Jen Psaki, alla vigilia del previsto incontro a Washington tra il ministro degli esteri francese Laurent Fabius e il segretario di Stato John Kerry.

In base ad un contratto del 2011, del valore di 1,2 miliardi di dollari, la Francia si e’ impegnata a consegnare alla Russia due navi militari di classe Mistral, una entro il prossimo ottobre e l’altra nel prossimo anno, e sabato scorso, il presidente Francois Hollande ha affermato che “per il momento” la consegna non viene messa in discussione.