Venezuela, arrivato il primo carico d'oro da Londra

Pubblicato il 25 Novembre 2011 - 23:13| Aggiornato il 26 Novembre 2011 OLTRE 6 MESI FA

CARACAS, 25 NOV – Proveniente da Londra, e' arrivato oggi all'aeroporto Simon Bolivar di Maiquetea, vicino a Caracas, il primo carico di lingotti d'oro delle riserve venezuelane.

''E' un fatto storico'', ha assicurato alla tv il presidente della Banca Centrale, Nelson Merentes, precisando che, come deciso ad agosto dal presidente Hugo Chavez, ''saranno rimpatriate, un po' per volta, tutte le nostre 180 tonnellate'' all'estero.

Ieri, Chavez aveva anticipato che il trasferimento del carico d'oro dall'aeroporto ai caveau della Banca Centrale verrà scortato da almeno 500 soldati delle Forze Armate.

L'80% delle riserve in oro del Venezuela sono depositate in banche inglesi, per lo piu' nella Banca d'Inghilterra. Chavez ha deciso di riportarle in patria ''per proteggerle e diversificare le riserve alla luce della crisi finanziaria mondiale''.