Venezuela, incendio dopo sommossa in una stazione di polizia: 68 morti

di Redazione Blitz
Pubblicato il 29 marzo 2018 8:12 | Ultimo aggiornamento: 29 marzo 2018 8:12
venezuela sommossa polizia

Venezuela, incendio dopo sommossa in una stazione di polizia: 68 morti

ROMA – Almeno 68 persone sono morte in una sommossa e in un incendio scoppiati in una stazione di polizia della città venezuelana di Valencia.

Tutte le notizie di Blitzquotidiano in questa App per Android. Scaricatela

A causare la morte di queste persone è stato un incendio scoppiato durante un tentativo di rivolta di detenuti in un centro di detenzione del quartier generale della polizia a Valencia.

Alcune delle vittime sono morte carbonizzate, altre soffocate, ha riferto Carlos Nieto, responsabile di un’associazione di sostegno ai detenuti, aggiungendo che tra i morti ci sono due donne che si trovavano nel commissariato per visitare i loro parenti.

Fonti ufficiali citate dalla Bbc hanno riportato che la situazione è tornata sotto controllo. Tra i morti carbonizzati c’è un poliziotto. Dopo la tragedia, decine di familiari dei detenuti si sono riuniti davanti al commissariato e sono scoppiati incidenti, sedati dalla polizia con lanci di lacrimogeni.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other