Venezuela: liberato il giocatore di baseball Wilson Ramos

Pubblicato il 12 Novembre 2011 10:42 | Ultimo aggiornamento: 12 Novembre 2011 10:43

ROMA – Il giocatore di baseball venezuelano, Wilson Ramos, rapito due giorni fa da un commando di uomini armati a Valencia, nel centro del Paese, è stato liberato.

In base a quanto riferisce la Bbc online, che cita il ministro dell'Informazione, Andres Izarra, il giocatore è stato liberato dalle forze di sicurezza che lo hanno localizzato sulle montagne di Montalban, a pochi chilometri dalla casa della madre dove era stato rapito.

Ramos, 24 anni, che milita come ricevitore nel team dei Washington Nationals e nel torneo della Lega venezuelana di baseball professionale nella squadra dei Tigres di Aragua, sta bene. ''Il giocatore è stato trovato sano e salvo in una zona montagnosa'', si legge in un twitter di Izarra.

Il ministro ha poi aggiunto sono stati arrestati tre uomini incluso un colombiano ''legato a gruppi paramilitari e specializzati in sequestri di persona''. Ulteriori dettagli sulla liberazione non sono stati resi noti.