Maltempo in Venezuela, otto morti per le piogge

Pubblicato il 26 Settembre 2010 8:18 | Ultimo aggiornamento: 26 Settembre 2010 8:35

Otto persone sono morte e altre otto sono dichiarate disperse in Venezuela a causa delle piogge torrenziali che hanno colpito il Paese in questi giorni, conseguenza del passaggio sull’America centrale della tempesta tropicale Matthew.

Una donna e sei bambini, tutti delle stessa famiglia, sono morti la notte scorsa a Caracas, nel quartiere popolare di Antimano, dove 24 case sono state danneggiate dal maltempo.

Un uomo di 70 anni è, invece, deceduto nel nord est del Paese, secondo quanto riferito dal ministro dell’interno. Ci sono anche otto persone date per disperse in diversi punti del Venezuela dove domani si svolgeranno le elezioni legislative.

Il presidente venezuelano Hugo Chavez ha lanciato un appello in televisione per esortare tutti quelli che vivono in condizioni precarie, in particolare nella zona di Caracas, a stare all’erta, perché il maltempo ha già richiesto l’evacuazione di migliaia di persone dalle baraccopoli della capitale.