Venezuela. Trovati morti i due oppositori politici scomparsi il 24 giugno

Pubblicato il 26 Giugno 2012 23:42 | Ultimo aggiornamento: 27 Giugno 2012 0:02

CARACAS – I corpi di due deputati regionali del partito socialdemocratico Azione Democratica (Ad), all'opposizione, scomparsi da domenica scorsa poco dopo un loro intervento tv, sono stati trovati oggi lungo una strada dello Stato di Aragua, a 120 chilometri da Caracas. Lo hanno reso noto fonti della polizia, senza dare alcuna precisazione in merito.

Il canale tv 'Globovision' ha assicurato invece che, secondo un'altra fonte della stessa polizia locale, i corpi di Orlando Espinosa e Lisbeth Parra sono stati trovati crivellati di colpi, non lontano dal veicolo con il quale, domenica scorsa, avevano lasciato la sede della tv dopo essere stati intervistati per il programma 'Alo' Venezuela'. Il sito del canale, ritenuto uno strenuo oppositore del governo, sottolinea comunque che, per ora, non si conosce ''il motivo'' del loro assassinio.