Venezuela, voci di aggravamento su Chavez

Pubblicato il 21 Febbraio 2012 18:27 | Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2012 18:30

CARACAS, 21 FEB – Sulle reti sociali si torna a parlare di un aggravamento delle condizioni di salute di Hugo Chavez, ormai da mesi in lotta contro un cancro: i 'rumors' circolati nelle ultime ore soprattutto su twitter sono stati respinti dal governo venezuelano, che li ha definito parte di ''una guerra sporca da parte di canaglie''.

A far parlare della salute del leader 'bolivariano' e' stato il giornalista Nelson Bocaranda, il quale da settimane segue da vicino la vicenda del cancro e delle cure alle quali e' sottoposto Chavez. ''Fonti accreditate a Caracas e Miami riferiscono di un possibile aggravamento delle condizioni di salute di Chavez'', ha scritto il cronista, secondo il quale un consistente gruppo di medici in diversi Paesi (Cuba, Venezuela, Brasile, Spagna) sta valutando la possibilita' che il presidente venga nuovamente operato, dopo l'intervento chirurgico al quale e' stato sottoposto mesi fa all'Avana. A smentire, e criticare, il giornalista e' stato il ministro degli Interni di Caracas, Andres Izarra, il quale – anche lui su twitter – ha scritto che tali rumors sono ''guerra sporca da parte di canaglie''.

Gia' nei giorni scorsi c'erano state fughe di notizie sulla salute di Chavez che riferivano di una metastasi estesa in direzione del fegato, con poche chance quindi di recuperare in tempo per le prossime presidenziali, in programma il 7 ottobre. Lo stesso capo dello Stato ha piu' volte detto di essere pronto alla sfida elettorale, sfidando il candidato dell'opposizione 'anti-chavista', Henrique Capriles.