Viaggi da Guinness? Ecco gli hotel “più” (grandi, alti…) del mondo

Pubblicato il 25 Agosto 2009 20:53 | Ultimo aggiornamento: 25 Agosto 2009 23:36
icebar

L'esclusivo bar dell'Icehotel

Se volete un “viaggio da Guinness dei primati” e volete sentirvi ad un passo dal cielo o nell’albergo costruito in più tempo, date un’occhiata agli hotel “più” in giro per il mondo.

L’hotel più alto del mondo: il Burj Al Arab, a Dubaï (Emirati Arabi), è alto 321 metri. Ha una “flotta” di Rolls Royce, un eliporto ed è uno dei più esclusivi del pianeta.

L’hotel più grande del mondo per numero di camere: è il Palazzo Resort Hotel & Casino – Las Vegas (Stati Uniti), con 8.108 camere! All’interno potrete trovare un concessionario Lamborghini e, ovviamente, un mega-casinò.

L’hotel più vecchio del mondo è l’Hoshi Ryokan, a Komatsu (Giappone), costruito nel 718 e gestito dalla stessa famiglia da 46 generazioni! È dotato di cento camere.

L’hotel più costoso del mondo è la Villa royale, al Grand Resort Lagonissi di Atene (Grecia). Al prezzo di 40 mila euro per notte avrete a disposizione maggiordomo, chef e pianista personale.

L’hotel che è costato di più per la sua costruzione è l’Emirates Palace di Abu Dhabi (Emirati Arabi): lavori pagati più di tre miliardi di euro. All’interno mille lampadari in cristallo Swarovski.

La camera d’hotel più grande del mondo è la Suite royale dell’hotel Grand Hills, a Broummana (Libano): è grande più di ottomila metri quadri, con due piscine all’interno.

L’hotel più freddo del mondo è l’Icehotel, a Jukkasjarvi (Svezia). La temperatura, nelle camere, è compresa tra i -5 e i -8°C ed è possibile degustare il proprio cocktail in bicchieri di ghiaccio.

L’hotel situato nel posto più alto del mondo è l’Hotel Everest View, in Népal, che sorge a più di quattromila metri di altezza. Si può accedere alla struttura unicamente in elicottero.

L’hotel più ecologico del mondo è il Daintree Eco Lodge & Spa, nel Queensland (Australia). Immerso nella foresta tropicale è dotato di quindici villette in pieno contatto con la natura. Elettricità fornita da pannelli solari, utilizzo di lampade a basso consumo, raccolta differenziata e riciclaggio dei rifiuti gli sono valsi il titolo di  “Leading Eco Lodge of the World”.

Buona permanenza!