VIDEO YouTube e Facebook: le incredibili teorie del complotto su GermanWings

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Marzo 2015 9:23 | Ultimo aggiornamento: 31 Marzo 2015 9:31
Uno dei tanti post complottisti pubblicati su Facebook

Uno dei tanti post complottisti pubblicati su Facebook

ROMA – Come in ogni evento tragico, da Pearl Harbour all’11 settembre, dalle violenze dell’Isis in Siria e Tunisia alla strage di Charlie Hebdo anche l’aereo precipitato della GermanWings ha generato un svariato campionario di teorie del complotto in rete. Altro che incidente, altro che la pazzia e la depressione del copilota Andreas Lubitz, a far precipitare l’Airbus della Germanwings sarebbe stata, per motivi non meglio precisati, la stessa aviazione francese per nascondere segreti non meglio precisati. Questa la teoria, non meglio precisata, che moltiplica condivisioni e visite su Facebook e YouTube.

Un complotto a cui prenderebbero parte tutti i governi del mondo. Ma per nascondere cosa? C’è chi giura che l’incidente dell’aereo della GermanWings abbia a che fare con le scie chimiche e chi, incredibile ma vero, tira in ballo anche l’acceleratore di particelle di Ginevra. Sarebbe stato un improvviso campo magnetico generato dal Cern, giurano gli esperti complottisti, a far cadere l’aereo. C’è naturalmente poi chi parla di un raggio laser killer , una nuova tremenda arma in mano agli americani che sarebbe sfuggita al controllo. Un vero e proprio “stupidario del disastro aereo” come riassume Angelo Crespi del Giornale. Stupidario ben riassunto dai video caricati su YouTube dai sedicenti esperti del complotto.