Violenza sessuale: Masato Uchishiba, campione di judo, arrestato

Pubblicato il 6 Dicembre 2011 10:30 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2011 10:42

TOKYO – Il giapponese Masato Uchishiba, oro olimpico nello judo (categoria 66 kg) nel 2004 e nel 2008 e' stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale. Uchishiba – che ha 33 anni e si e' ritirato dall'attivita' agonistica nel 2010 – e' sospettato di aver stuprato una giovane ragazza in una stanza di un albergo di Tokyo. L'ex judoka ha pero' respinto le accuse dicendo che si trattava di ''una relazione sessuale'' basata ''sul consenso reciproco''.

Appena una settimana fa, il 29 novembre, Masato Uchishiba era stato licenziato dall'Universita' di Kyushu, dove era allenatore della squadra femminile di judo, per molestie sessuali ad una studentessa dopo averle fatto bere degli alcolici. Secondo la stampa giapponese la studentessa in questione avrebbe meno di 20 anni che e' poi l'eta' legale in Giappone per assumere alcolici.