Whitney Houston: l'ex marito arrestato, guidava ubriaco

Pubblicato il 27 Marzo 2012 8:07 | Ultimo aggiornamento: 27 Marzo 2012 8:10

LOS ANGELES – Il cantante americano Bobby Brown, ex marito della cantante recentemente scomparsa Whitney Houston, è stato arrestato ieri a Los Angeles al volante della sua auto, sospettato di guidare sotto l'effetto di alcol e droga. Brown, 43 anni, è stato arrestato poco dopo la mezzanotte nel quartiere di Tarzana, nella Valle di San Fernando. La polizia lo ha sorpreso mentre parlava al cellulare guidando.

"Il signor Brown mostrava segni evidenti di ubriachezza ed è stato sottoposto ad una serie di esami che non è stato in grado di superare", ha dichiarato un funzionario di polizia, Mike Harris.

Il cantante è stato arrestato e quindi liberato dopo il pagamento di una cauzione di 5.000 dollari.