Xi in Usa. Media Pechino entusiasti esaltano ”amicizia”

Pubblicato il 25 Settembre 2015 13:12 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2015 13:12

 

Xi Jinping negli Usa

Xi Jinping negli Usa

CINA, PECHINO -I media cinesi dedicano in questi giorni titoli entusiastici alla visita del presidente Xi Jinping negli Usa, che e’ in corso da martedì’ scorso e si concluderà’ con un discorso di Xi all’ assemblea dell’ Onu.

Secondo il Quotidiano del Popolo, voce ufficiale del Partito Comunista Cinese, “nella storia dell’ umanità’ non ci sono altri due grandi Paesi che hanno avuto una relazione stretta come quella che lega oggi la Cina e gli Stati Uniti”.

La televisione di Stato Cctv mostra spesso le immagini di Xi e di sua moglie, la popolare cantante Peng Liyuan, mentre vengono applauditi da gruppi di persone, in genere cinesi di oltremare.

Grande spazio viene dato a foto e immagini mentre i titoli tendono a suggerire che i due Paesi abbiano trovato – o troveranno facilmente – un accordo anche sulle questioni più’ scottanti, come lo spionaggio cibernetico e la tensione nel Mar della Cina meridionale.

In nessun resoconto compaiono d’altra parte lo scetticismo e i crescenti dubbi che negli Usa sono nati intorno alla figura del presidente Xi. “Pensavamo davvero di averlo capito – ha dichiarato al Financial Times Ken Lieberthal, ex-funzionario dell’ amministrazione del presidente Barack Obama – e pensavamo che fosse più dinamico e più’ capace di riforme del suo predecessore. Ma ora credo che ci siano problemi a capire chi sia veramente Xi”.