Attacco suicida in Yemen: 42 i morti

Pubblicato il 5 agosto 2012 8:41 | Ultimo aggiornamento: 5 agosto 2012 10:41

ADEN, 5 AGO – Si aggrava il bilancio delle vittime dell’attentato suicida avvenuto la notte tra il 4 e il 5 agosto a Jaar, ex roccaforte di Al Qaeda nello Yemen del sud. Secondo dati aggiornati, forniti da fonti mediche e locali, sono 42 le persone rimaste uccise.

L’attacco, durante una cerimonia commemorativa, è stato compiuto da un attentatore suicida che indossava una cintura esplosiva. I primi dati forniti sulle vittime parlavano di 20 morti.