Yemen. Documenti top secret Usa in mani ribelli huthi filo-Iran

Pubblicato il 26 Marzo 2015 9:17 | Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2015 9:17
Ribelli huthi

Ribelli huthi

USA, WASHINGTON -Documenti top secret dell’intelligence americana custoditi dalle forze di sicurezza yemenite potrebbero essere finiti nelle mani dei ribelli huthi e, forse, da questi comunicati all’Iran con cui il gruppo sciita ha legami. E quanto scrive il Los Angeles Times citando fonti americane.

Si tratterebbe di materiale contenente dettagli su operazioni di intelligence Usa nel Paese, possibilmente con dettagli e nominativi, su cui gli huthi avrebbero messo le mani dopo aver occupato gli uffici del dipartimento per la Sicurezza Nazionale a Sanaa.

Si sospetta inoltre che ex funzionari yemeniti che si sono alleati con i ribelli sciiti possano aver consegnato direttamente ai ‘consulenti’ iraniani file sensibili per l’intelligence americana. Le forze Usa hanno a lungo collaborato con il governo yemenita del presidente Abdu Rabbu Mansour Hadi, soprattutto sul fronte della lotta al terrorismo.