Yemen. Gli Stati Uniti hanno evacuato tutto il loro personale

Pubblicato il 22 Marzo 2015 13:22 | Ultimo aggiornamento: 22 Marzo 2015 13:22
Combattimenti nello Yemen

Combattimenti nello Yemen

USA, WASHINGTON -Gli Stati Uniti hanno evacuato il personale americano ancora presente nello Yemen. La decisione è stata presa dal Dipartimento di Stato, che non ha fornito dettagli sul numero di persone trasferite.

Nel Paese la tensione è altissima dopo i recenti attentati suicidi a Sanaa e lo scontro tra miliziani sciiti e le forze lealiste del presidente Abed Rabbo Mansur Hadi.

Sabato gli Stati Uniti avevano evacuato 100 uomini delle forze speciali dalla base aerea di Annad, vicina ad una località conquistata da qaedisti.

Il Consiglio di sicurezza dell’Onu si riunirà nel pomeriggio di domenica per fare il punto sula critica situazione in Yemen. Lo comunica il Palazzo di Vetro. L’incontro è fissato per le 15 ora di New York (le 21 in Italia).