Yemen, la Tv: “Dieci morti negli scontri tra lealisti e disertori”

Pubblicato il 22 ottobre 2011 18:58 | Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2011 19:44

BEIRUT, 22 OTT – Dieci persone sono state uccise oggi in Yemen in scontri avvenuti nella capitale Sanaa tra le forze fedeli al presidente Ali Abdallah Saleh e militari disertori unitisi ai manifestanti anti-regime. Secondo fonti mediche citate dalle tv panarabe al Jazira e al Arabiya, cinque civili sono stati uccisi nella parte nord di Sanaa tra i reparti lealisti e quelli agli ordini del leader tribale Sadeq al Ahmar.

Secondo le stesse fonti, negli scontri sono stati uccisi anche cinque soldati disertori di Ahmar.