YouTube sotto indagine per i video dedicati ai bambini

di Redazione Blitz
Pubblicato il 19 Giugno 2019 23:24 | Ultimo aggiornamento: 19 Giugno 2019 23:24
YouTube

YouTube sotto indagine per i video dedicati ai bambini

NEW YORK – YouTube è diventato il canale dove molti fanno milioni di dollari, ma anche la piattaforma che sta inondando i bambini di contenuti non alla loro portata e a cui accedono senza volerlo. Per questo adesso è allo studio un sistema per limitare gli effetti sul pubblico meno pronto e l’interazione con adulti. Ed è per questo che, stando a quanto scrive il Washington Post, la Federal Trade Commission  avrebbe aperto un’indagine riguardo al rapporto con gli utenti più piccoli.

Dal canto loro i vertici di Google stanno discutendo della possibilità di rimuovere tutti i contenuti destinati ai bambini e inserirli in app separate e in uno YouTube Kids e bloccare gli algoritmi che permettevano di delineare l’identikit commerciale del bambino, per indirizzare pubblicità apposite. La decisione segue di poche settimane quella di YouTube di limitare le dirette che vedono i bambini protagonisti e disabilitare i commenti degli adulti sui video per bambini, in molti casi risultati pedofili.

L’esame delle nuove limitazioni potrebbe avere un impatto molto più profondo: i video per bambini muovono pubblicità per milioni di dollari. YouTube è cresciuto in modo verticale negli ultimi anni: ogni giorno vengono visti un miliardo di ore di contenuti. I cambiamenti, ancora in discussione e non considerati imminenti da Google, sarebbero i più importanti mai presi dalla piattaforma.

5 x 1000

La direttrice esecutiva di YouTube, Susan Wojciki, ha ammesso che il tema è sensibile: “Non è una questione di limitare la libertà d’espressione, ma la libertà di ricerca”. Limitare il raggio d’azione dei bambini, per evitare di imbattersi in contenuti per adulti o con temi violenti, andrebbe in quel senso. (fonte AGI)