Yuko Takeuchi morta suicida. L’attrice giapponese aveva 40 anni

di Caterina Galloni
Pubblicato il 29 Settembre 2020 7:04 | Ultimo aggiornamento: 29 Settembre 2020 10:54
Yuko Takeuchi morta suicida

Yuko Takeuchi (nella foto Instagram) morta suicida. L’attrice giapponese aveva 40 anni

E’ morta suicida l’attrice giapponese Yuko Takeuchi, nota per i suoi ruoli in Miss Sherlock e Ringu. Aveva 40 anni.

Secondo quanto riportato da Variety, a scoprire domenica mattina il corpo senza vita di Yuko Takeuchi è stato il marito, l’attore Nakabayashi Taiki.

La scoperta è avvenuta nel loro appartamento di Tokyo.

La carriera di Yuko Takeuchi

La star, che è apparsa in film come Cyborg e Midnight Eagle, non ha lasciato alcun messaggio che spieghi il gesto ma “si presume che si tratti di suicidio”.

Lascia il marito e due figli, tra cui uno di soli nove mesi.

Dal 2004 al 2007, Takeuchi aveva avuto tre nomination per il Japanese Academy Award – equivalente all’Oscar giapponese – come migliore attrice protagonista.

Il Giappone e i tanti suicidi

Sebbene in Giappone i suicidi nel corso degli anni siano diminuiti, il paese del Sol Levante continua ad avere uno dei tassi più alti al mondo.

Secondo le statistiche diffuse dall’Agenzia nazionale di polizia giapponese, nel 2019 si sarebbero tolte la vita 20.169 persone (Fonte: Daily Mail).