Usa, Zsa Zsa Gabor lascia l’ospedale: le hanno amputato una gamba

Pubblicato il 23 Gennaio 2011 8:20 | Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2011 8:32

Zsa Zsa Gabor è stata dimessa dall’ospedale “Ronald Reagan Ucla Medical Center” di Los Angeles, dopo aver subito l’amputazione della gamba destra, una settimana prima del tempo stabilito perché i medici sono soddisfatti dei progressi fatti dall’attrice ungherese.

Lo ha reso noto il suo portavoce John Blanchette, aggiungendo che suo marito, Frederic Prinz von Anhalt, ha riferito che ”Zsa Zsa è stata molto irritabile, lamentandosi con le infermiere e con lui stesso. Ma adesso tutto sta tornando alla normalità”.

Zsa Zsa Gabor, 94 anni il prossimo 6 febbraio, ha dovuto subire otto giorni fa l’amputazione della quasi totalità della gamba destra a causa di una cancrena. I problemi alla gamba per la Gabor erano iniziati con la rottura del femore in seguito ad una caduta avvenuta a luglio scorso, seguita da operazioni e complicanze.

Miss Ungheria nel 1936, Zsa Zsa Gabor è sbarcata a Hollywood in cerca di fortuna, recitando in decine di film e serie televisive, tra cui “Moulin Rouge” di John Huston nel 1952 e “L’infernale Quinlan” di Orson Welles nel 1958.

La sua notorietà è legata però soprattutto ai guai giudiziari, scandali finanziari e ai suoi nove matrimoni.