Ancona, sequestrate 63 tonnellate di pasta, falso ‘Made in Italy’

Pubblicato il 20 Settembre 2010 11:02 | Ultimo aggiornamento: 20 Settembre 2010 12:20

Sessantatré tonnellate di pasta con falso marchio ‘Made in Italy’ sono state sequestrate ad Ancona dagli uomini della Dogana e della Guardia di finanza.

La pasta era a bordo di tre rimorchi sbarcati da una traghetto greco e diretti nel Nord Italia. Benché prodotta all’estero, la merce riportava sulle confezioni la scritta ‘Made in Italy’.