Gianfranco Vissani riapre il suo ristorante a Baschi dopo 5 mesi

di Redazione Blitz
Pubblicato il 16 Luglio 2020 15:35 | Ultimo aggiornamento: 16 Luglio 2020 15:35
Vissani riapre il suo ristorante a Baschi dopo 5 mesi

Fase 3: Vissani riapre il suo ristorante

Casa Vissani riapre al pubblico. Dopo cinque mesi di chiusura a causa dell’emergenza coronavirus, dal 16 luglio 2020 il ristorante dello chef umbro riprende la sua attività.

Gianfranco Vissani ha un approccio realistico sul nuovo inizio: “La situazione è sotto gli occhi di tutti, per tornare ai livelli del pre Covid serviranno, se tutto andrà bene, almeno 3 o 4 anni”.

“La nostra categoria, ma anche quelle degli albergatori e dei gestori dei locali dovevano essere maggiormente sostenute nei mesi di chiusura e necessitano di aiuti adesso”, dice lo chef.

“Il premier e i ministri girino per il Paese per rendersi conto di come stanno le cose e se vogliono aiutare davvero questa povera Italia, facciano più debito pubblico”, specifica Vissani.

Le critiche dello chef al governo.

Durante il lockdown lo chef ha più volte criticato le scelte del governo e anche in occasione della riapertura mostra amarezza verso l’esecutivo.

“Il presidente del Consiglio, Conte, aveva detto che non avrebbe lasciato indietro nessuno, non mi sembra che sia andata così”, sottolinea Vissani.

Le proposte per ripartire.

La riapertura è all’insegna delle novità con la proposta culinaria “Contatto Sociale”, in sala rock, dove sul tavolo conviviale si faranno delle esperienze uniche che il Maestro Vissani svilupperà ad hoc per i suoi clienti.

Oppure c’è la classica proposta “3 Leves” dove, con una scelta totalmente digitalizzata, sarà possibile ordinare liberamente i piatti che più interessano tra le 10 pietanze consigliate dalla casa.

Per i tipi più smart c’è “Ore d’Oro”, il famosissimo “AperiDivo” in terrazza con vista sul lago di Corbara.

Le aperture di Casa Vissani.

Casa Vissani rimarrà aperta giovedì sera, venerdì e sabato a pranzo e cena e domenica a pranzo. Il lunedì e martedì solo su richieste particolari esclusive per un minimo di 15 persone (sia a pranzo che a cena).

Per maggior informazioni CLICCA QUI.