Joel Robuchon è morto, il grande chef francese aveva 73 anni. Suo il più famoso purè di patate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 agosto 2018 12:12 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2018 12:32
Joel Robuchon

Joel Robuchon è morto, il grande chef francese aveva 73 anni

PARIGI – Il grande cuoco francese con 27 stelle Michelin, Joel Robuchon è morto. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] Aveva 73 anni ed era ricoverato a Ginevra per una grave malattia. Secondo Le Figaro online, Robuchon era stato “operato oltre un anno fa da per un tumore al pancreas che l’aveva molto indebolito”.

Emblema della gastronomia francese, fu eletto “cuoco del secolo” dalla famosa guida Gault e Millau nel 1990. Detto il ‘genio’ della gastronomia transalpina, Robuchon era anche a capo di un impero gastronomico, con ristoranti aperti in tutto il mondo. Dopo Paul Bocuse, nei mesi scorsi, la Francia perde un altro dei suoi grandi maestri della cucina.

Tra tanti piatti eccelsi e complicati, ce n’è uno a cui il famoso chef francese non avrebbe rinunciato mai: il purè di patate. “Il purè di patate ha creato la mia reputazione, devo tutto al purè di patate” ripeteva lo chef. Il segreto del purè di Robuchon era nell’ingrediente principale. Lui non usava delle patate qualsiasi ma le patate “ratte”, un particolare tipo di patata che si coltiva in Francia.