McItaly, la foto più deprimente di Zaia e la nostra modesta opinione

Pubblicato il 18 Febbraio 2010 17:00 | Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio 2010 15:40

Zaia addenta gli ultimi resti della nostra civiltà gastronomica, un po’ come i talebani bombardarono i Buddha giganti.

Vi presentiamo il nostro parere, articolato e meditato.

Leggi l’articolo integrale su: Luciano Pignataro Wineblog