Panettone da 80mila euro: con foglie d’oro e diamanti, per un magnate russo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Novembre 2013 14:51 | Ultimo aggiornamento: 25 Novembre 2013 14:51
Panettone da 80mila euro: con foglie d'oro e diamanti, per un magnate russo

Il panettone di Dario Hartvig

CARMAGNOLA (TORINO) – Un panettone da 80mila euro. Farina, uova, latte, zucchero, uvetta, canditi, e foglie d’oro e una corona di diamanti. E’ la creazione natalizia del pasticcere di Carmagnola (Torino) Dario Hartvig. Il committente di cotanto delizioso lusso? Un magnate russo, ovviamente. Nome sconosciuto, al momento.

La notizia del panettone da 80mila euro è raccontata da Marco Trabusso sulla Repubblica di Torino. Il pasticcere ha spiegato di aver conosciuto l’oligarca mentre era in vacanza in Sardegna, a Palau. Il russo lo aveva invitato nel suo yacht e gli aveva chiesto di preparargli un dolce. Hartvig gli aveva offerto un tiramisù “un po’ particolare. Gli è piaciuto da matti”, ha assicurato alla Repubblica.

Così il miliardario gli ha commissionato qualcosa di speciale per Natale. Hartvig ha proposto il suo panettone ricoperto con foglie d’oro (che si mangiano) e coroncina di cristalli swarosky. Ma per il magnate i cristalli erano troppo modesti. E gli ha mandato i diamanti da 80mila euro.