Pasta, dopo gli spaghetti qual è il formato più venduto in Italia?

di Filippo Limoncelli
Pubblicato il 8 marzo 2019 9:03 | Ultimo aggiornamento: 8 marzo 2019 9:03
pasta spaghetti

Pasta, dopo gli spaghetti qual è il formato più venduto in Italia?

ROMA – Il tipo di pasta più venduto in Italia sono gli spaghetti seguito dalle penne rigate che hanno superato quelle lisce, un tempo preferite. Al terzo posto i fusilli. Sono questi i formati preferiti dagli italiani.

Nel nostro paese infatti, esistono più di 120 pastifici e 300 formati di pasta, perlomeno secondo i dati di AIDEPI, l’Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane. Scremando le molte specialità regionali, quelli venduti dalle grosse aziende di pasta sono circa un centinaio.

Ecco quali sono i formati più venduti in Italia.

Barilla
1. Spaghetti numero 5
2. Fusilli
3. Penne

Divella
1. Spaghetti
2. Penne rigate
3. Rigatoni
4. Elicoidali

La Molisana
1. Spaghetti
2. Penne rigate
3. Fusilli
4. Spaghetto quadrato
5. Maccheroni

Granoro
1. Spaghetti
2. Penne rigate
3. Vermicelli
4. Elicoidali
5. Rigatoni

Voiello
1. Spaghetti
2. Penne rigate
3. Fusilli
4. Mezze maniche

Coop
1. Spaghetti grossi 
2. Mezze penne rigate
3. Penne rigate

Reggia
1. Spaghetti
2. Penne rigate
3. Fusilli

Rummo
1. Spaghetti grossi
2. Penne rigate
3. Spaghetti
4. Fusilli
5. Mezze penne rigate

Agnesi
1. Eliche
2. Spaghetti
3. Mezze penne rigate
4. Cravattine
5. Penne rigate

Fonte: Il Post