Roma: mangia un chilo di carbonara e non paghi. La sfida di un ristorante

di Alberto Francavilla
Pubblicato il 12 Settembre 2019 13:46 | Ultimo aggiornamento: 1 Giugno 2020 13:18
Roma: se mangi un chilo di carbonara e non paghi. La sfida di un ristorante

Un piatto di spaghetti alla carbonara (foto Ansa)

ROMA – Voi ce la fareste a mangiare un chilo di carbonara? C’è un ristorante, a Roma, dove se ci riesci mangi gratis. Se non ci riesci, paghi 38 euro. Il ristorante si chiama Il Maritozzo rosso e si trova a Trastevere. E dal 10 settembre propone una sfida degna di Man vs Food, il celebre programma in cui Adam Richman duella con i cuochi di tutto il mondo alla ricerca dell’abbuffata più pesante.

Dal 10 settembre fino alla fine del mese chi vuole potrà recarsi al Maritozzo Rosso. Per i poco pratici del piatto in questione, vale la pena ricordare la “leggera” composizione del suddetto: pasta (solitamente spaghetti, tonnarelli, mezze maniche o rigatoni), uova, guanciale, pecorino e pepe. Una bomba calorica, c’è poco da dire. Anche se in questo caso pare che il ristorante userà solo spaghetti. Da ricordare anche, non compreso nel prezzo della sfida, un’ottima selezione di vini (N.d.R. degustati magari utilizzando il Coravin Wine Preservation Opener, uno strumento che permette di preservare le qualità organolettiche del prodotto), un piccolo aiuto per chi vuole cimentarsi in questa battaglia culinaria.

Non è la prima volta che il ristorante lancia questa sfida. Nel 2018, nel corso della prima edizione, l’impresa di mangiare un chilo di spaghetti è riuscita ad un solo ragazzo con il tempo di 18 minuti e 23 secondi. E forse il segreto è proprio questo: mangiare velocemente per non far cominciare la digestione, il ché potrebbe portare al senso di sazietà. Chi batterà questo record, annuncia il ristorante, vincerà un aperitivo per due a base di maritozzi salati. (Fonte Gambero Rosso).