Il Riformista parla di Blitz Quotidiano: “Primo aggregatore di news in Italia”

Pubblicato il 9 Febbraio 2011 13:58 | Ultimo aggiornamento: 9 Febbraio 2011 17:35

blitz quotidianoROMA – Ormai il giornalismo online sta diventando una realtà sempre più diffusa, in tutto il mondo e anche in Italia. La situazione è analizzata da  Edoardo Petti in un articolo sul Riformista di mercoledì 9 febbraio, che pone nel ruolo di capostipite della categoria nel nostro Paese il sito Dagospia.com, che è stato inaugurato 10 anni fa. Il genere poi si è sviluppato grazie a una serie di realtà nate negli ultimi tempi. Il Riformista dedica una particolare attenzione a Blitz Quotidiano, definito il “primo aggregatore di notizie” in Italia.

Scrive Petti: “Una novità rilevante è stata proposta nel 2009 dall’ex amministratore delegato del gruppo Espresso, Marco Benedetto, che ha creato il primo “aggregatore di notizie” del nostro Paese. Si chiama Blitz Quotidiano e ospita articoli e approfondimenti provenienti dai più autorevoli giornali nazionali ed internazionali”.

Secondo il Riformista si tratta di “un sito ricchissimo di news e aggiornamenti, che punta su un linguaggio ironico e leggero, in ogni settore. Tra i suoi principali collaboratori ci sono giornalisti come Mino Fuccillo, Paolo Gentiloni, Beppe Giulietti, Gennaro Malgieri”.

Insomma, conclude Petti, “Blitz ha aperto la strada a chi voleva cimentarsi con la sfida dell’informazione in rete”.