“Aboliamo Equitalia”, raccolta firme di Federcontribuenti

Pubblicato il 28 Marzo 2012 17:07 | Ultimo aggiornamento: 28 Marzo 2012 17:09

PADOVA, 28 MAR – Federcontribuenti, nel giorno in cui un artigiano si e' dato fuoco a Bologna, lancia una raccolta di firme per una legge di iniziativa popolare e un eventuale referendum per l'abolizione di Equitalia. L'appuntamento è per venerdì mattina, fuori dalla sede di Equitalia Padova. «Non è rateizzando una stortura che la si raddrizza – commenta Marco Paccagnella, presidente di Federcontribuenti Veneto, dopo l'annuncio dell'accesso alle rateizzazioni dei debiti fiscali fino a 20mila euro -.

Mettiamo in guardia i contribuenti e anche Equitalia da scorciatoie: secondo le statistiche condotte sulle oltre tremila pratiche che stiamo seguendo su tutto il territorio nazionale, i contribuenti che si vedono recapitare le cartelle esattoriali da Equitalia in oltre un caso su tre hanno buone ragioni per opporsi alla riscossione del debito stesso perché o gli importi sono male calcolati o addirittura Equitalia non ha titolo a riscuoterli».