Accordo Vodafone-Telefonica per unire le reti wireless britanniche

Pubblicato il 7 Giugno 2012 9:27 | Ultimo aggiornamento: 7 Giugno 2012 11:15

MILANO – Accordo tra Vodafone e Telefonica per unire le rispettive reti nella telefonia mobile in Gran Bretagna, formando una joint-venture controllata al 50% dai due operatori.

Grazie all'accordo i due gruppi ''opereranno e gestiranno una sola rete in Gran Bretagna'' mentre continueranno ''a competere attivamente su tutti i prodotti e i servizi''.

La joint-venture ricalca un accordo analogo tra France Telecom e Deutsche Telekom, che hanno messo in comune i loro asset wireless britannici, così da abbassare i costi nell'offerta di servizi di trasmissione dati sempre più veloci.

Vodafone e Telefonica avranno una rete di 18.500 siti. L'obiettivo è chiudere il digital divide tra aree urbane e rurali: si punta, per quanto riguarda le tecnologie wireless di seconda e terza generazione, a una copertura del 98% della popolazione entro il 2015.