Agenzia delle Entrate, mail “rimborso fiscale”. Ma è…

di Redazione Blitz
Pubblicato il 14 Settembre 2015 19:57 | Ultimo aggiornamento: 14 Settembre 2015 19:58
Agenzia delle Entrate, mail "rimborsi fiscali". Ma è...

Agenzia delle Entrate, mail “rimborsi fiscali”. Ma è… (foto di repertorio Ansa)

ROMA – Occhio alla mail truffa sotto il nome (falso) dell’Agenzia delle Entrate. Ti promettono rimborsi fiscali, ma ti prosciugano il conto. Come scrive Libero, si tratta del’ultima tecnica di phishing (le frodi informatiche attraverso cui i cybercriminali rubano dati personali per rubare soldi online). Quindi è meglio ricordare che l’Agenzia delle Entrate non comunica mai per mail ma solo per posta raccomandata.

Spiega Libero: La mail-esca arriva nella casella postale con l’oggetto “Rimborso fiscale per 2014–2015”, con tanto di logo. Nel testo si invita invece l’ignaro destinatario a cliccare sul link “Accedi al tuo rimborso fiscale”, pagina in cui come da prassi il contribuente-preda deve inserire dati personali ed estremi della carta di credito. Chi ci casca, rischia di vedersi prosciugato il conto.